Pinkhy Events

Avvio di un'attività commerciale a New York

Avvio di un'attività commerciale a New York


Il sogno americano non si perde nelle imprese. Si ritiene che il mercato di New York sia abbastanza difficile da conquistare, visti i diversi requisiti che impone alle imprese. Scopri le misure precauzionali da adottare prima di lanciarti in questo vasto e complesso mercato della "Capitale del mondo". Per fare questo, vieni ad esaminare in profondità le caratteristiche della domanda di New York da un lato, ma anche quelle degli amministratori delle imprese di questa città dall'altro.

Comprensione del contesto aziendale


Gli imprenditori devono capire che essere vicini agli americani a causa della loro cultura così come viene trasmessa ai media non infonde loro la cultura americana. È quindi importante specificare che, i circuiti commerciali, la concorrenza e il consumo in questa città sono molto complessi se vogliamo credere Vincent DERUELLE , fondatore di Yuzu Network.

A New York, compri anche a credito. Tuttavia, in altri cieli, le aziende sono interessate ai clienti liquidi solo all'istante. A questo livello, ha senso consigliare le aziende che si rivolgono a questa città, pensare a come conciliare la necessità di una vendita liquida e quella di una vendita di credito. Questa diventa quindi la più grande sfida da superare.

Comprensione delle relazioni umane (risorse umane)


Qualificato da Jonathan BENHAMOU, capo di PeopleDoc < / span> , i dipendenti americani sono eccellenti "docenti". Fanno tutto ciò che viene loro chiesto e solo ciò che viene loro chiesto. Sono quindi pagati per compiti specifici stabiliti all'inizio.

I salari più alti vanno principalmente ai tecnocrati. Questa tecnica di compensazione riduce quindi la volatilità di questa categoria di dipendenti. In effetti, secondo la teoria economica, la forza lavoro qualificata tende generalmente a spostarsi verso mercati che sanno valutare il capitale umano.

Prendi un impegno personale


Si consiglia al gestore di partecipare attivamente all'avvio dell'attività al fine di toccare la realtà sul campo. Ciò gli consentirà di comprendere meglio il mercato scoprendo tutta la sua complessità. I suoi soggiorni a New York devono quindi essere prolungati durante questa fase di lancio.

Anche se non vuole diventare un residente permanente, è a suo vantaggio come amministratore delegato. Anche se vivere a New York è costoso, il CEO < / a> deve tenere conto di questo specifico tipo di spesa, in quanto investimento il cui ritorno potrebbe avvenire a partire dal terzo anno successivo all'avvio definitivo dell'attività.

conclusione

Avviare un'attività a New York City non è la cosa più semplice. Molte aziende stanno già conquistando questo grande mercato. Questa è una realtà che rende più difficile l'accesso e l'acquisizione di quote di mercato o semplicemente il posizionamento piuttosto difficile sul mercato. Tuttavia, ci sono suggerimenti che ti sono stati suggeriti in questo articolo che possono aiutarti, come imprenditore, a ottenere visibilità. Perché dovresti sapere che non è il potere d'acquisto che manca ai newyorkesi, è la qualità visibile e convincente del bene venduto a loro caro.